Kpniot case Van Happen header
CASO Van Happen Containers

Più valore aggiunto nel trattamento dei rifiuti con risorse smart

Dalla raccolta alla trasformazione dei rifiuti per diventare l'azienda più ecologica sulla piazza. Questa è l'ambizione di Van Happen Containers. L'azienda olandese intende rendere riutilizzabile il 70% dei rifiuti raccolti ed espandere la sua attività nella fornitura di materie prime. Per raggiungere il suo obiettivo, Van Happen Containers deve investire in innovazione digitale, al fine di gestire e monitorare le risorse.

Gestione intelligente delle risorse per la trasformazione efficiente dei rifiuti
Kpniot video poster image Van Happen

Ottimizzazione digitale a favore dell'ambiente

A breve Van Happen Containers non si occuperà più solo di raccolta dei rifiuti. L'azienda noleggia contenitori per rifiuti e trasporta i rifiuti. In futuro, prevede di trasformare il 70% dei rifiuti raccolti in nuove materie prime. Ma come si raggiunge l'efficienza nella trasformazione dei rifiuti? Attraverso l'implementazione dell'IoT per la gestione intelligente delle risorse, per tracciare ogni singolo contenitore e, a breve, per misurare con precisione il livello di riempimento dei contenitori.

Kpniot case Van Happen text image undergroundcontainer

Eccellente gestione delle risorse

Van Happen Containers produce nuovi contenitori interrati a partire dai rifiuti raccolti. L'utilizzo circolare dei materiali di scarto non è solo una visione aziendale, è una realtà. Per essere l'azienda di trasformazione dei rifiuti più ecologica dell'Olanda, Van Happen Containers deve lavorare nel modo più efficiente possibile. Il Direttore finanziario Leo Merks ha dichiarato: "Per continuare a crescere, dobbiamo eccellere nella gestione delle risorse e del flusso dei rifiuti. Questo fa dell'innovazione digitale una priorità assoluta."

L'Internet delle risorse

Mediante sensori connessi, Van Happen Containers collega le proprie risorse (circa 16.000 contenitori per rifiuti) sia ai dispositivi smart in dotazione agli autisti, sia ai sistemi informatici del back office. "Insieme a KPN rendiamo le nostre risorse sempre più smart. La connettività offerta da KPN IoT ci consente di tracciare e monitorare il nostro elevato numero di risorse in tempo reale e in maniera economicamente sostenibile", spiega Merks.

"Insieme a KPN rendiamo le nostre risorse sempre più smart, grazie all'Internet delle cose."
- Leo Merks, directeur financier de Van Happen Containers

Monitoraggio efficiente. E altre novità in arrivo.

KPN IoT fornisce la connettività M2M e LoRa per tracciare e monitorare quasi tutto. Grazie alla collaborazione con KPN, l'azienda Van Happen Containers, specializzata nella raccolta dei rifiuti, è in grado di monitorare i suoi 11.000 contenitori fuori terra. Leo Merks, Direttore finanziario di Van Happen Containers, spiega: "Rendendo più intelligenti i contenitori per rifiuti situati presso le sedi dei nostri clienti, possiamo verificare in tempo reale dove si trovano e da quanto sono lì."

Ma l'innovazione digitale non finisce qui. Attualmente Van Happen Containers collabora con KPN IoT allo scopo di dotare di sensori i suoi 5.000 contenitori interrati. Tali sensori consentiranno all'azienda di rilevare la posizione dei contenitori nonché di misurarne il livello di riempimento. Mediante l'analisi dei dati, sarà possibile ottimizzare gli itinerari degli autisti, così da svuotare i contenitori solo quando sono quasi pieni. Grazie all'IoT, Van Happen Containers saprà in anticipo quali contenitori si riempiranno entro le 24 ore successive.

Kpniot case Van Happen text image device

Il futuro dei rifiuti

Questo è solo l'inizio. Leo Merks spiega l'obiettivo che Van Happen Containers intende perseguire in termini di rivoluzione digitale: "La digitalizzazione non interessa solo il monitoraggio e lo svuotamento dei contenitori, ma riguarda l'intero processo di trasformazione dei rifiuti, incluse la separazione e la produzione. Attraverso la connessione di un numero crescente di risorse, verrà generata una quantità di dati sempre maggiore. Tali insiemi di dati ci permetteranno di ottimizzare ulteriormente i processi chiave e l'interazione con partner e clienti."

Desideri ulteriori chiarimenti o vorresti sapere in quale altro modo possiamo aiutarti?

Contact
Have a question? Let's get in touch!